Laurea triennale in Gestione di Impresa – PROFILO ECONOMIA DIGITALE

OBBIETTIVI FORMATIVI

Il Corso di Laurea in Gestione di Impresa appartiene alla classe delle Lauree universitarie in Scienze dell’economia e della gestione aziendale (classe L-18)

 

Indirizzo Economia Digitale

 

Esso mira a fornire le conoscenze teoriche, metodologiche e tecnico-professionali dal punto di vista strutturale e di funzionamento delle aziende, con particolare attenzione alla creazione di un profilo focalizzato sul digitale, studiato per rispondere alle esigenze della new economy, contribuendo così allo sviluppo di questo importante settore dell’Economia anche in linea con l’indagine Excelsior 2016 che pone l’indirizzo economico al primo posto (50,3%) per richiesta di digital skills. A questo fine, esso presuppone l’acquisizione di una adeguata conoscenza delle discipline aziendali, economiche, giuridiche, matematiche e statistiche e delle discipline di marketing digitale, data management e intellectual property.

 

Il Corso intende, altresì, sviluppare negli studenti le capacità di base necessarie per interpretare i principali fenomeni economici, analizzare i fenomeni aziendali e utilizzare i più diffusi strumenti applicabili ai processi gestionali, con particolare attenzione agli strumenti della digital economy.

 

Coerentemente con questa impostazione, il corso di laurea propone un percorso formativo strutturato come segue. Il primo anno si caratterizza per insegnamenti culturali di base, rispettivamente riconducibili all’area dell’economia politica (focus macroeconomia), dell’economia aziendale, del diritto privato, della statistica e nell’area dell’economia digitale. Inoltre, è previsto il sostenimento della prova di idoneità di lingua inglese. In questo modo, il primo anno vengono “gettate” le basi delle principali traiettorie culturali e professionali che saranno sviluppate negli anni successivi.

 

Il secondo anno presenta un’articolazione di maggior approfondimento rispetto alle aree culturali indicate nell’anno antecedente. L’area aziendale trova sviluppi funzionali nelle discipline, tra l’altro, di controllo di gestione, di marketing  digitale e direzione d’impresa. L’area dell’economia politica approfondisce, tra l’altro, i temi della microeconomia. L’area matematico-statistica offre insegnamenti di statistica economica. Nell’area giuridica trovano collocazione gli insegnamenti di intellectual property, competition and data management.

 

Infine, il terzo anno prevede discipline specifiche riguardanti la tutela dei consumatori e le relative politiche di marketing, i sistemi di gestione per le aziende family business, approfondimenti su finance e venture capital e i sistemi informativi aziendali con focus sulla computer science (network and data management). Si sosterranno anche le idoneità informatiche e di una seconda lingua.

 

Complessivamente, grazie a questa impostazione, il laureato alla fine del percorso formativo disporrà di conoscenze fondamentali rispetto:

  1. meccanismi di funzionamento dei sistemi di controllo economico-finanziario delle aziende e gestione di sistemi informatici e data;
  2. aree funzionali della produzione, dell’organizzazione, del marketing con focus sul marketing digitale;
  3. comprensione della struttura economica, del funzionamento delle istituzioni e dei mercati monetari e finanziari con focus sulla finance e i venture capital;
  4. all’espletamento di professioni che richiedono un’adeguata padronanza della strumentazione giuridica in materia anche digitale e di proprietà intellettuale;
  5. il ruolo del settore pubblico, delle logiche e delle problematiche che tipicamente ispirano e caratterizzano il funzionamento delle aziende e delle amministrazioni pubbliche nella nuova era digitale.

 

E’ previsto uno stage obbligatorio al termine del percorso formativo.

SBOCCHI OCCUPAZIONALI

La Laurea in Gestione d’Impresa prepara ad un ampio spettro di professioni nell’ambito della gestione aziendale. In particolare i principali sbocchi occupazionali possono essere così individuati:

  • imprese manifatturiere, imprese di servizi e pubblica amministrazione per amministrazione e finanza;
  • organizzazione e automazione dei sistemi produttivi;
  • logistica, project management’ e controllo di gestione;
  • analisi di settori industriali;
  • valutazione degli investimenti;
  • marketing’ industriale.

 

Relativamente al Corso di Laurea in oggetto, è da notare come i dati Excelsior (fonte: Unioncamere-Ministero del Lavoro, Sistema Informativo Excelsior) mostrino, negli anni 2011 e 2012, un’alta propensione delle imprese ad assumere risorse qualificate nell’ambito dell’amministrazione aziendale.

SCEGLI

la promozione che fa per te

CAMERE DI COMMERCIO

Dipendenti, figli e coniugi dei dipendenti e dei collaboratori delle Camere e componenti dei
consigli camerali

800€

All’anno

GIOVANI STUDENTI

Giovani di età compresa tra i 18 e i 23 anni

1000€

All’anno

CONVENZIONE

Tutti coloro che posseggono i requisiti di una Convenzione stipulata da Universitas Mercatorum.

2000€

All’anno

FORZE ARMATE

Tutti coloro che fanno parte delle Forze Armate

1700€

All’anno

SOCIAL

Disabili con invalidità superiore al 46%

1500€

All’anno